domenica 28 febbraio 2016

ARRESTATELI!

Inviato a redazione@nichivendola.it 
sergio.logiudice@senato.it
scrivi@sergiologiudice.it
e dentro il sito di questo pederasta
I due pederasti Nichi Vendola e il suo degno compare di culo, padre biologico, hanno pagato prima una californiana per averne un ovulo sotto anonimato, e poi hanno pagato un'indonesiana per affittarne l'utero impiantandole l'ovulo dell'altra per far nascere un povero disgraziato che non saprà mai chi sia sua madre, impedendogli oltre tutto di sapere quali malattie possa avere ereditato da parte di madre, sconosciuta. Siamo all'aberrazione totale. Questo è l'Occidente corrotto, ben rappresentato dagli Stati Uniti, il male assoluto che corrompe la Terra. Questi due individui, come tutti i loro pari schifosi hanno commesso un grave crimine a danno di un innocente. Molti psichiatri hanno documentato come un bambino cresciuto in una coppia di pederasti o di lesbiche siano soggetti, crescendo, a turbe psichiche, sino all'autismo. Un altro criminale, addirittura senatore, il pederasta Sergio Lo Giudice, che, egualmente, ha commesso lo stesso crimine pagando 150.000 dollari, ha detto che alla donna che ha venduto il suo utero deve essere portato subito via il neonato per evitare che lo possa allattare. Ulteriore pazzia. E chi lo dovrebbe allattare? Anche in base alle leggi attuali non può essere consentito il riconoscimento dell'utero in affitto. Per cui potrebbe già configurarsi un reato. Ma purtroppo non saranno arrestati perché non esiste una legge precisa che preveda questo crimine. E la chiamano civiltà. Pazzia dilagante.   
Questa aberrante Costituzione non prevede una legge di iniziativa popolare con relativo referendum propositivo, saltando la palude mefitica del parlamento, queste aule sorde e grigie, per impedire che dilaghi questa pazzia e introduca il crimine per questi anormali che vogliono tradurre la loro pazzia criminale in normalità. E' Il tramondo dell'Occidente di cui scrisse Oswald Spengler considerando come causa di esso il continuo cambiamento dei punti di riferimento. W PUTIN

I DUE CRIMINALI

Secondo voi Vendola
al suo rientro in Italia
va arrestato?

Richiesta alla magistratura

Vendola diventa papà, sono guai: 
"Arrestatelo per traffico di bambini"

 

15 commenti:

Anonimo ha detto...

Soggetti come Vendola, che si spacciavano per comunisti fino a ieri ed adesso vanno nel paese più capitalista del mondo a comprare un bambino come fosse una merce ordinandolo su commissione ad una povera disgraziata, dovrebbero vergognarsi.
Vendola che rideva al telefono dei morti dell'Ilva di Taranto.
Vendola che era il presidente di regione più pagato d'Italia (ma non era comunista?).
Che schifo!
Questo paese è governato da politici senza vergogna.
Insieme ai politici bisogna mettere pure i loro leccapiedi giornalisti.
Su rai 3 il programma Presa Diretta parlava di quanto sono buoni gli OGM.
Come si fa a dire simili castronerie? Come si fa a dire che l'Italia deve coltivare frutta ,verdura, grano OGM? Come si fa a dire che gli OGM fanno bene alla salute umana?
Questa è malafede, cattiveria, meschinità.
Spero che un giorno gli individui come Vendola siano banditi per sempre dall'Italia ed anche tutti i giornalisti che fanno disinformazione.

Omer ha detto...

Siamo alla follia, persone anormali (gay), prepotenti ed egoiste che vogliono far passare per normale ciò che normale non è, rovesciando l'equilibrio della natura e chi non la pensa come loro lo definiscono "omofobo". È il caso di dire che hanno rotto il "cazzo". Poveri bambini, dati in pasto a viziosi.

Anonimo ha detto...

Povero bambino, ma.......lo Stato italiano tace? E' LECITO che questi due abbiano RAGGIRATO ed AGGIRATO le leggi?
Salvini li ha definiti egoisti.
Troppo poco.
Questo darà la stura a tante coppie diversamente orientate sessualmente di fare quello che gli pare.
Come comprare un paio di ciabatte al supermercato, vergogna, ma vergogna anche a quei politici che sostengono questo scempio.
O tempora o mores!

Cecilia

Anonimo ha detto...

Vendola ha gia' detto che i commenti come il suo sono "volgarità shquadrishte".
I veri merdoni sono gli italiani che votano questi bastardi di SEL (4%?) e PD (33%).
Il buon vecchio Breivik ha fatto bene a far fuori 100 norvegesi, colpevoli di aver venduto il paese al capitalismo e all'islamismo, e quindi traditori della patria, per tanto fucilati.

Anonimo ha detto...

questo tipo di pederasti con l'invidia della vagina, oltre a gettare ignominia su tutti gli omosessuali, per soddisfare il loro desiderio di giocare a casetta, non esitano a calpestare la vita umana: sono da rinchiudere in un manicomio criminale.
grazie Professore

concordo anche con il commento di "Anonimo ha detto" del 28/2/16
dal governo Monti in poi, i governi rottamatori dell'Italia, il mondo si è capovolto del tutto.

Pietro Melis ha detto...

Per questi criminali ci vorrebbero i camini di nazista memoria, da cui farli uscire come fumo. Vi è da sperare nell'uscita dell'Inghilterra e della Repubblica Ceca dalla corrotta e disgraziata UE, con i prossimi referendum. In modo da finirla con questi pazzi parassiti che impongono anche le unioni incivili ritenendo che l'Italia fosse in ritardo.

Alessio ha detto...

Questi sodomiti devono solo MORIRE, il loro egoismo mostruoso è grande come il mare, e secondo me un bambino nelle loro mani rischia pure di essere abusato e inculato, io ne sono certo e mi viene una grande tristezza e rabbia al solo pensiero. Potranno trasmettere al bambino un modello di erotismo di tipo deviato, e la mente di un bambino è come una spugna, infatti la natura la predispone, almeno fino ad una certa età, a fidarsi dell'adulto e se questi sono i modelli il risultato è disastroso. Questa gente odia la vita.

Anonimo ha detto...

"I figli nati dopo un innesto? Creature di una nuova razza, merce anch’essi, prodotto genuino dell’azienda dei surrogati umani, necessari per tramandare la stirpe dei pizzicagnoli arricchiti. La vecchia nobiltà aveva indubbiamente maggior buon gusto della classe dirigente che le è successa al potere. Il quattrino deturpa, abbrutisce tutto ciò che cade sotto la sua legge implacabilmente feroce."

Antonio Gramsci, nel 1918.

SergiodiSennwald ha detto...

Dicono che i "figli" dei ricchioni e delle lesbiche non diventano necessariamente come loro. Possibile. Comunque hanno continuamente sotto gli occhi questi strani genitori diversi da tutti gli altri e che qualche spiegazione devono dargliela. Immagino tipo: il genere biologico è un portato culturale, tu sei del genere che ti senti dentro. Hai il cazzo ma vorresti una fichetta? Ma certo, è tuo diritto, e la società deve accontentarti, è una questione di civiltà. Noi siamo progrediti, mica come quei trogloditi di islamici e di italici eterosessuali che ci chiamano ricchioni e sodomiti. Gente infame, fascisti razzisti e squadristi.
Noi siamo normali, anzi più normali degli altri (arretrati, fascisti-razzisti-squadristi). E cosa penserà il povero bambino? Tutti gli altri bambini hanno una mamma ed un papà. Si sentirà un po' diverso. Io temo che anche lui diventerà frocetto. Che male c'è? Glielo assicurano i frocioni da cui dipende e che sono così carini con lui, genitore 1 e genitore 2 (anche se non hanno generato un cazzo).
Che personaggio squallido questo Vendola. In più comunista. I comunisti sono passati dalla lotta di classe alla lotta per la libertà d'incularsi alla luce del sole. Sembra una questione vitale per l'Italia. Anche Rodotà lotta per la libertà d'incularsi, è un diritto umano. Che delusione anche lui. In più i loro alti esponenti si sono tutti sistemati e addirittura arricchiti. L'ex stalinista d'Alema oggi produce un vino DOC.

Un bambino, un neonato, è innanzi tutto figlio della madre con cui è stato in simbiosi nove mesi e lo resta ancora a lungo dopo la nascita. Strappare un bambino a una madre è da criminali. Per quanto gentili e carini con lui siano questi neopaparini non possono sostituire una donna. Poi trovo questi paparini che piangono quando ricevono il cucciolo d'uomo strappato a sua madre piuttosto ridicoli. Ma questi sono uomini con le palle o femminucce?

Pietro Melis ha detto...

SONO MOSTRI!

Anonimo ha detto...

A breve, vedrete che la prossima follia degli omosex sarà quella di farsi innestare un utero finto per poter loro attuare la gestazione senza ricorrere alle madri in affitto.Occhio....

Cecilia

francesco ha detto...

Mostri e anche criminali. Con l'abbattimento di fatto delle regole naturali ed etiche più elementari, mi chiedo, e chiedo, quale futuro ci si prospetta, quali e quante mostruosità otterranno la patente di liceità?

SergiodiSennwald ha detto...

Uno dei grandi intellettuali francesi, Jacques Attali, economista ed ex consigliere di Mitterand, e con le mani in pasta in cento affari, sostiene che il futuro è del poliamore e che per i figli ci saranno altre "matrici", anche animali. Insomma, le donne potranno sottrarsi alla scocciatura della gestazione. Del resto già Aldous Huxley aveva previsto nel 1932 (!) "fabbriche" di esseri umani in batteria (in "Il Mondo Nuovo", con la rivisitazione "Ritorno al mondo nuovo").

Ci sono poi donne con una tale voglia di essere mamme che si fanno trapiantare uteri di donne morte pur di avere un figlio (nel caso siano prive di utero o sia stato asportato per malattia). Sono cose che già si fanno. Il bello è che con questo metodo molto naturale (non ancora benedetto dalla Chiesa, ma aspettate e vedrete cosa vi combina Bergoglio) il rischio di aborto è più elevato e a chissà a cosa vanno incontro i bambini bombardati di farmaci già prima della nascita. E quanto costano questi interventi? Sono o saranno a costo della mutua perché la genitorialità è un diritto umano e non si possono tollerare discriminazioni? Questo è ormai un mondo di pazzi. Ci vuole l'asteroide (di grosse dimensioni).

Alessio ha detto...

La cosa che più mi innervosisce sta nel fatto che quando si parla in maniera negativa di certi atteggiamenti dei gay la gente inizia subito a dire: "Eh, ma anche loro sono esseri umani....", ma che caspita significa? Non significa un cazzo, è una tautologia, è come dire "l'uomo è uomo".
Sono i comportamenti a determinare il valore della persona e, inoltre, anche il DNA ne è un indicatore importante, stabilisce a grandi linee la personalità dell'individuo, i suoi atteggiamenti, i suoi istinti. Qui secondo me si è di fronte ad un'aberrazione che altera e perverte la sessualità e con essa anche il modo di pensare, di vedere il mondo e la vita, si tratta di ANTISOCIALI, infatti se tutte le persone diventassero omosessuali la specie umana farebbe la fine dei dinosauri.

Eva De Molay ha detto...

Sono due giorni che sto incazzata nera a causa di questa storia. Ho sparso veleno in vari blog... Non aggiungo altro ai commenti esaustivi se non una domanda che farei volentieri a questi due schifosi subumani: Quando il bambino gli chiederà "Ma dov'è la mamma?" Che cosa gli risponderanno!!! Esseri immondi egoisti e pervertiti senza alcun rispetto per la vita umana.