lunedì 22 febbraio 2016

IO CONTINUERO' A DIRE ZINGARI

Incredibile! Del Debbio ha censurato un intervistato perché non ripetesse il termine "zingari". Ormai bisogna dire ROM. Ha aggiunto che in passato ha dovuto subire dei provvedimenti per avere permesso l'uso di "zingari". Che provvedimenti? Da parte di chi? Questo è un mondo alla rovescia che mi fa schifo. Adesso va a finire che bisogna  anche censurare una nota canzone. Bisognerebbe dire "leggi questa mano rom".Che oltre tutto non è cantabile a causa del venir meno di due sillabe. 
♫ Iva Zanicchi ♪ Zingara 1969 (New Release) ♫ Video & Audio Restaurati HD f 

6 commenti:

francesco ha detto...

Ho saputo da un'utente di Facebook che se si scrive zingaro, il profilo viene bloccato per una settimana. Cosa a lui accaduta. Avverto un'inquietante totalitarismo strisciante.

Anonimo ha detto...

professore,
le faccio notare che oltre a iva Zanicchi c'era anche renzo arbore, con la canzone "bongo bongo bongo" - brano originale "civilization", cantata la prima volta da nilla pizzi, che usa la parola "negro".
e allora ? vietiamo anche quella, nel nome del politicamente corretto !
saluti,
marco

Anonimo ha detto...
Questo commento è stato eliminato da un amministratore del blog.
Pietro Melis ha detto...

VEDI ANCHE su YOUTUBE


video Mix - Silvana Mangano (el negro zumbon) from ANNA movie of 1951

Pietro Melis ha detto...

HO cancellato (ma avrei potuto ignorarlo) gli insulti di una testa di cazzo da zingaro

Eva De Molay ha detto...

Un mio amico una volta fece un post divertente su questa canzone, con le sostituzioni 'd'obbligo': "Prendi questa mano... Non stanziale". Fu bannato. Quindi guai a fare satira... Ormai siamo in prigione ideologica. Tra l'altro pare che il Comune di Roma con il nuovo lacché renziano abbia varato un regolamento che legalizza i mercatini rom ove rivendono tutta la refurtiva del loro onorato lavoro. Se non è frode questa... Un saluto.