sabato 4 febbraio 2017

ECCO I PRIMI RISULTATI DEI GOVERNI BUFFONI IN VACANZA A MALTA


Sicilia, ondata di sbarchi in poche ore,
anche centinaia di minori senza genitori

Oltre 1600 persone soccorse nelle stesse ore
in cui Europa e Libia firmano per stop ai barconi

di ALESSANDRA ZINITI

3 commenti:

Anonimo ha detto...

professore,
la teoria classica sul razzismo vuole che questi sia stato inventato dal grande capitale, con uno scopo ben preciso : assoggettare e sfruttare altri popoli. posso anche essere d'accordo, ma questa teoria non spiega perché i popoli europei hanno avuto uno sviluppo sociale, economico e scientifico mentre quasi tutti i popoli africani sono rimasti confinati in società primitive, dove fino a un secolo fa molti non sapevano nemmeno cosa fosse l'agricoltura e si limitavano alla caccia e alla raccolta dei frutti...insomma, la teoria "classica" sull'origine del razzismo mi convince poco.
saluti,
marco

Eva De Molay ha detto...

Insomma pare non sia cambiato niente... Anzi si qualcosa è cambiato: ne arrivano in numero sempre maggiore mentre i buonisti si preoccupano di favorire una invasione sicura. Mah!

RIC ha detto...

se i popoli del nord hanno avuto uno sviluppo maggiore e' secondo me dovuto alle difficolta'dell' esistenza stessa. La difficolta' crea l'ingegno per il superamento delle avversita'e nel tempo determina la razza.Ho detto nel passato che il lupo si comporta diversamente dal coniglio per la salvaguardia della propria specie.Il primo
fa un solo figlio, e cerca di mantenerlo in vita, il secondo se ne frega di quanti muoiono e ne fa tanti. noi siamo i lupi che devono mantenere i conigli sopravissuti degli altri .i popoli africani e tutti quelli del cosidetto 3 mondo hanno avuto nella storia la possibilita' di nutrirsi come dice lei sig. Marco dedicandosi alla raccolta . come la scimmie che si spostano da un albero ad un altro.questo no crea ingegno ma permette di figliare senza scrupoli.La razza e' qualcosa di legato strettamente alla societa' in cui si vive ed al territorio, e da li nasce lo sviluppo dell' intelligenza.Poi la razza diventa qualcosa di piu' intimo in un popolo.Tempo fa lessi che in Renania i trapianti di fegato avevano scarse possibilita' di successo.Solo il 30% andava a buon fine.Nel giro di poco tempo la cosa subi' un ribaltamento con un 80% dei risulati auspicati. Una attenta verifica evidenzio' che i donatori nel secondo caso erano abitanti della Renania. Quando si dice che le razze non esistono.
saluti . prof . Melis