giovedì 6 luglio 2017

UNO SGOVERNO DI COGLIONI SENZA COGLIONI

I buonisti filoinvasori dicono che non si possono chiudere i porti alle navi che scaricano in Italia gli invasori. Dove sta scritto? Allora mi si spieghi perché la Francia e la Spagna hanno dichiarato che non accetteranno di aprire i loro porti a questi invasori. La spiegazione è questa: questo sgoverno sta pagando il prezzo del ricatto di un possibile terrorismo in Italia se si chiudessero i porti e si inviassero navi da guerra di fronte alle coste della Libia per impedire l'avanzata dei barconi, che per la legge internazionale del mare, come ho scritto altre volte, debbono essere considerati alla  stregua di navi pirate perché non battono bandiera di alcuno Stato. Anche una piccola barca privata deve essere registrata per legge nel registro navale. Diversamente è un natante fuori legge. Ma questo non entra in testa ai buonisti che vogliono i corridoi umanitari. Non ci si può attendere alcunché di buono da uno sgoverno che ha come ministro degli esteri il traditore Alf-ANO, uno attaccato alla poltrona sapendo che questa potrebbe essere l'ultima poltrona della sua vita dopo le prossime elezioni. Buttare milioni in Libia serve a niente.  Vi sono due governi separati a Tripoli e Tobruk. E l'Italia va a riconoscere come unico governo legittimo quello di Tripoli, che non controlla nemmeno le coste di fronte a Tripoli, e mentre si dice che questo pseudo governo sia colluso con gli scafisti da cui trae guadagno con i traffici di carne umana. L'unico governo efficiente è quello laico di Tobruk in Cirenaica che ha il suo uomo forte nel generale Haftar, che proprio in questi giorni ha liberato Bengasi dalla presenza dell'Isis mentre quello di Tripoli è condizionato dagli integralisti dei "fratelli musulmani". Dunque è necessario trattare con il governo di Tobruk, riconosciuto dal confinante Egitto del generale Al Sisi.  Solo riconoscendo il governo di Tobruk aiutandolo anche economicamente si potrà avere da esso una collaborazione per controllare le coste ed impedire la partenza dei barconi. Per arrivare a questo bisogna liberarsi di questo sgoverno di coglioni senza coglioni ben rappresentato da quella brutta faccia da traditore di Alf-ANO.
Aiutando economicamente e militarmente il governo di Tobruk vi sarebbe tutto da guadagnarci perché si risparmierebbero miliardi oltre ai 5 miliardi (cifra ufficiale) che già vengono spesi ogni anno per mantenere gli invasori mantenuti nei cosiddetti centri di accoglienza.  

Il governo italiano sta commettendo alto tradimento 

L'Italia ha governanti stupidi

Il governo Potemkin

2 commenti:

Anonimo ha detto...

la colpa è degli italiani "buonisti" krumiri dannosissimi che evidentemente ci guadagnano 80 euro, 500 euro, 8000 euro, pagati da Noi Contribuenti che se ne stanno buoni e zitti ammonendoci per convincerci a prendere le botte senza fiatare per permettere ad un semplice segretario di partito appuratamente eletto dagli "invasori" abbronzatissimi retribuiti da Noi Contribuenti a Pizzo e a Forza ANCHE dei 2 € che hanno ri-incamerato i PiDirasti con la treccartata delle "primarie" truffes au chocolat de mertelle. Non mi pare che gli altri segretari di partito si sentano autorizzati a comandare e disporre dello sgoverno e dello stato dindecenza che hanno usurpato Nostra Terra Italia. Non la chiamo Patria perché non è un trans, né la chiamo Matrio perché è Femmina Co-Creatrice nel Tao. Veg Anna

Marco Isella ha detto...

Veg Anna, apprezzo molto il tuo essere gramma-tically scorrect, i buonisti del gramma-tically correct hanno rotto il cazzo con le loro parole prese dal dizionario e le loro frasi dotate di senso, continua così...sei tutti noi!

"segretario di partito appuratamente eletto dagli "invasori" abbronzatissimi retribuiti da Noi Contribuenti a Pizzo e a Forza ANCHE dei 2 € [...] autorizzati a comandare e disporre dello sgoverno e dello stato dindecenza che hanno usurpato Nostra Terra Italia. Non la chiamo Patria perché non è un trans, né la chiamo Matrio perché è Femmina Co-Creatrice nel Tao"

P.S. Veg Anna, sei non sei italiana o sei hai meno di dieci anni ritiro tutto e porgo le mie scuse più sincere.