sabato 29 agosto 2015

OGGI NULLA

Sono stato impegnato tutto il giorno nella messa a punto di un lungo esposto a Roma contro giudici canaglie in una mia logorante vicenda giudiziaria civile che sta durando da 18 anni e che mi ha portato alla disperazione dissanguandomi economicamente. Giudici ignoranti, sragionanti se non anche corrotti, padroni e non servitori della giustizia. Fanno carriera per anzianità senza alcun controllo di merito. Per chi ha curiosità legga. 

    GIUDICI - Blog del prof. Pietro Melis

    pietromelis.blogspot.com/2014/.../responsabilita-civile-dei-giudici-la.htm...
05 ago 2014 - In Corte ho trovato un'altra donna, Donatella Aru, più sragionante di tutti gli altri. Cosa da mettersi le mani nei capelli e rimanere inorriditi per il ...

venerdì 28 agosto 2015

ANCHE SALVINI SBAGLIA. ATTENZIONE ALL'8 PER MILLE

Non sopporto che dica sempre "aiutiamoli a casa loro". Ma perché debbo aiutarli con le tasse? Costerebbero anche di più. Vuole forse aiutare tutta l'Africa? Ma per piacere! Aiutiamoli a farli morire di fame a casa loro visto che sanno solo scopare per far figli invadendo altri Stati. Vadano negli Stati islamici se sono islamici. Che agisca per essi la selezione naturale come agisce in natura tra gli animali che vivono liberi. Hanno voluto la bicicletta, cioè l'indipendenza? E allora che pedalino. Io non debbo pedalare per essi. E la smetta Salvini anche di distinguere i candestini dai profughi di guerra. Questi ultimi sono peggiori dei primi perché sono dei disertori vigliacchi che invece di stare dalla parte dei loro governi che consentivano la pace e un benessere economico nei loro Paesi come la Libia e la Siria hanno provocato una rivolta contro i loro governi e ora fanno gli invasori presentandosi come vittime di altri mentre sono vittime di se stessi. Hanno voluto la fine di Gheddafi (che aveva detto "o me o il caos")  e hanno cercato la fine di  Assad in Siria, che continua a resistere contro i pazzi dell'ISIS. Sino a quando non verrà aiutato Assad con tutte le forze questa marea di invasori continuerà. Che il mare sia loro pesante da morti falsi naufraghi.  
Attenzione a non dare l'8 per mille né alle varie Chiese né allo Stato. Si sa che anche lo Stato userà l'8 per mille per finanziare i cosiddetti centri di accoglienza. Li finanzierei volentieri se fossero dei lager nazisti o dei gulag sovietici. E allora datelo ai buddisti anche se non siete buddisti. Questi, almeno, sono gente tranquilla e, suppongo, se sono coerenti, vegetariani.  
10:10
12 Ago

"La sinistra conosce più i banchieri degli operai"

Davide Brullo
IL SALVINI-PENSIERO A 360 GRADI. Dalla vita alla politica: basta con l'euro e basta con i finti rifugiati. Toccare la magistratura è come toccare l'elettricità, ma la Lega affronterà anche questi temi...

giovedì 27 agosto 2015

LE BAGGIANATE DI PAPA FRANCESCO PAPA ECOLOGICO. SAVETHECILDREN

Nell'enciclica Laudato sì ha trascurato la maggiore causa del dissesto ambientale: la popolazione dellaTerra. All'inizio del XX secolo essa era di un miliardo e mezzo. Oggi è di 7 miliardi. Ma oggi in Cina e in India (gli Stati più popolati) ogni donna ha in media 1,3 figli. In Europa si ha 1, 4 figli per donna. La rovina della Terra è data oggi dall'Africa, dove ogni donna ha in media 4 figli. Oggi l'Africa ha una popolazione 4 volte maggiore di quella dell'Europa, mentre negli anni '50 il rapporto era invertito. E poi vi è SAVETHECILDREN che chiede nove euro al mese facendo apparire alla TV bambini negri con facce tristi e dicendo che oggi non hanno mangiato e domani non si saprà se mangeranno. A questo punto mi sono rotto i coglioni e provocatoriamente ho telefonato dicendo che avrei pagato nove euro ogni mese  per favorire l'eutanasia. Mi hanno chiuso subito il telefono. Evidente. Io quei bambini li vedo già adulti, e continuare a far figli incrementando la fame nel mondo. Perciò non mi commuovono affatto. Non dovevano nascere. Poi vengono qui con la pretesa di essere mantenuti con le nostre tasse.  Anche gli Stati islamici sono la causa dell'aumento della popolazione perché è proibita ogni pratica anticoncezionale.  
E' il caso di riprendere il titolo di una passata trasmissione di Renzo Arbore (che non ho mai guardato): meno siamo e meglio stiamo. 

mercoledì 26 agosto 2015

NON CHIMATELI PROFUGHI DI GUERRA QUELLI SIRIANI. SONO DEI DELINQUENTI. DI CHI LE COLPE

Sono dei disertori che, dopo avere promosso la scellerata rivolta contro il governo di Assad favorendo l'infiltrazione dell'ISIS, hanno abbandonato la Siria che prima godeva di una florida economia e di una pace non contaminata da differenze religiose. E' il risultato della sciagurata cosiddetta primavera araba. Non si può esportare la democrazia come se fosse una merce. In Egitto alla "primavera" araba della falsa democrazia che portò al potere con Morsi i fratelli musulmani simpatizzanti dell'ISIS e nemici dei cristiani copti (10% della popolazione) si è dovuto sostituire i regime militare di Al Sisi. L'invasione dall'Africa continuerà sino a quando la follia politica degli Stati Uniti non cesserà e non ci sarà un accordo con la Russia, che sostiene il governo di Assad in Siria. L'ON'U  è solo un inutile carrozzone, impotente a causa dei reciproci divieti in sede di consiglio di sicurezza. Basterebbe un intervento armato su terra per far fuori in pochi giorni i pazzi dell'ISIS, che non hanno nemmeno un vero esercito, e che risultano vincitori solo a causa dell'inerzia dell'Occidente, compresa l'UE, che rifiuta un accordo con la Russia. E' quando ha detto anche Alessandro Orsini, del Centro Studi sul terrorismo dell'Università Tor Vergata di Roma. Questi vigliacchi disertori siriani, che, dopo avere abbandonato la Siria , si sono trasformati in invasori dell'Europa, meriterebbero di essere fatti fuori senza pietà per tutto ciò che hanno causato. Ma i governi coglioni europei li chiamano profughi, invece che invasori che hanno favorito il terrorismo dell'ISIS in Siria e la sua espansione in Iraq. E' stato calcolato che quelli dell'ISIS sono al massimo 20. 000. Essi godono di una grande mole di danaro vendendo petrolio a basso prezzo in cambio di armi. E chi acquista petrolio e vende armi a questi pazzi se non i trafficanti d'armi che si trovano in Occidente? Questo è il maggiore paradosso di un Occidente suicida ed imbelle che vive nel mito della democrazia da esportare. Ottenendo proprio il contrario. Come mai questi invasori non si azzardano nemmeno ad entrare nel grande spazio della Russia? Perché sanno che sarebbe impossibile. Io mi domando perché la Serbia li abbia fatti entrare per poi dirottarli verso l'Ungheria per farli entrare nello spazio di Schengen. Ma nello spazio di Schengen, che riunisce gli Stati dell'UE (anche quelli che non fanno parte della zona euro) la circolazione libera è consentita solo a quelli che sono cittadini degli Stati dell'UE. Dunque come si spiega che questi invasori credano di poter acquisire il diritto di muoversi liberamente nello spazio Schengen (una volta entrati in Ungheria, che fa parte dello spazio Schengen) sebbene non siano cittadini di uno Stato dello spazio Schengen. Non si spiega se non con il fatto che questa UE è soltanto un disastro cheha espropriato ogni Stato della sua sovranità causando una situazione da caos. O Russia o fine dell'Europa occidentale.            
Tutto iniziò con il bombardamento della Libia di Gheddafi e per volontà, in Europa, di due irresponsabili che rispondono ai nomi di Sarkozy e di Berlusconi, dietro cui si mosse un vero e proprio delinquente che fu Napolitano, che indusse l'inetto Berlusconi a coinvolgere l'Italia nel bombardamento della Libia. Ora abbiamo al governo un pazzo che dice che è un fatto di civiltà salvare i cosiddetti profughi, che invece sono o dei rifugiati economici (e perciò da considerhi are clandestini) oppure dei falsi rifugiati di guerra che vengono qui a scaricare le conseguenze delle loro colpe invece di avere il coraggio di battersi nei loro Paesi contro i pazzi dell'ISIS, dopo averne provocato l'esistenza. Dovrebbero essere abbondonati tutti in mare per lasciarli morire affogati. Cesserebbero le invasioni. Il diritto del mare non contempla affatto il loro salvataggio. I loro barconi non battono bandiera e pertanto debbono essere considerati alla stregua  di fuori legge, di pirati.
Giustamente incominciano a manifestarsi delle ribellioni da parte di chi, disagiato, pretende di non essere discriminato a favore di questi invasori che costano, si dice, 37 euro al giorno. Anche essi, giustamente pretendono di avere altrettanto. Ma abbiamo lo sgoverno di un pazzo di cui bisogna auspicare ad ogni costo una prossima fine. Il fine giustifica i mezzi.   
commenti

"Contro gli immigrati
filo spinato elettrificato:
li tratto come cinghiali"

L'affondo di Buonanno: "Sono codardi che scappano dal loro Paese senza combattere. Nel mio Comune non entrano, li fermo con la forza"
Buonanno, lascia in pace i cinghiali. Non meritano filo spinato elettrico. 

martedì 25 agosto 2015

PIETRANGELO BUTTAFUOCO: UN SPORCO IMPOSTORE CONVERTITO ALL'ISLAM

Nella trasmissione PETROLIO (Rai1) Pietrangelo Buttafuoco (nomen omen) ha detto la solita menzogna propria di tutti gli impostori islamici che vogliono accreditare l'Islam come religione di pace. Infatti anche questo impostore ha pronunciato la solita frase del Corano che dice: "Chi uccide un uomo... uccide l'umanità intera" (Sura V). I tre puntini nascondono l'importante inciso che aggiunge: "che non abbia corrotto la terra". Anni fa durante una conferenza organizzata dall'Ordine dei medici della provincia di Cagliari saltai dalla sedia infuriato e andai al palco per rubare il microfono a un disonesto che aveva pronunciato la frase sopra riportata omettendo, come al solito, l'inciso. Gli dissi in faccia di fronte ad una sala piena, contenente un pubblico di centinaia di persone, che era un grande disonesto. E completai la frase aggiungendo l'inciso e la frase successiva che dice ciò che meritano coloro che corrompano la Terra. "La ricompensa di coloro che si danno a corrompere la terra è che essi saranno massacrati o crocifissi, o amputati delle mani e dei piedi dai lati opposti e banditi dalla terra: questo sarà per loro ignominia in questo mondo e nel mondo avvenire immenso tormento, eccetto quelli che si pentiranno prima che voi vi impadroniate di loro". Queste frasi sembrano il manifesto di quei pazzi tagliagole dell'ISIS.
Queste frasi non possono essere cancellate da quel libro di merda che è il Corano, ritenuto un libro eterno dettato direttamente da Allah tramite l'arcangelo Gabriele ad un pazzo analfabeta di nome Maometto che ogni tanto si portava dietro uno scriba a cui dettare le sue allucinazioni o le sue imposture. Così ha avuto origine la più grande disgrazia della storia che ha ridotto circa un miliardo e 200 milioni di individui, apparentemente appartenenti alla specie umana, sotto il livello dell'animalità. Perché se fossero animali, anche soltanto insetti nocivi, come zecche, pulci, zanzare, etc.,  sarebbero pur sempre migliori. Dunque questo disonesto sporco individuo che è Pietrangelo Buttafuoco che si è permesso di condannare in trasmissione il terrorismo islamico dell'ISIS, aggiungendo che l'Islam è un principio di civiltà che l'ISIS ha distrutto, ha confermato che i cosiddetti islamici moderati sono solo degli impostori. Infatti è impossibile pensare che il Buttafuoco non conoscesse l'inciso della frase che ha pronunciato e tutto ciò che segue a quella frase nella stessa pagina del Corano. Così si alimenta la propaganda islamica che vuole che si metta in pratica la norma della dissimulazione per gli islamici che vivano in Stati non islamici, in attesa che monti il loro numero per impossessarsi del potere. Avrei voluto trovarmi in faccia a questo disonesto a cui, naturalmente, il conduttore della trasmissione, o per ignoranza o per complice ignavia, non ha saputo o voluto replicare. E così anche alla TV si continua a propagandare la menzogna dell'Islam religione di pace. Un iman di Brescia alla domanda se le "preghiere" fossero dette in italiano o in arabo ha risposto: in arabo perché è la lingua del sacro Corano.  E così questi subanimali possono dire tutto ciò che vogliono, propagandare anche l'affiliazione all'ISIS perché tanto nessuno che conosca l'arabo li può controllare. 
Poiché questo impostore del Buttafuoco, per altro dal passato di noto scrittore e giornalista su vari quotidiani  e sul settimanale Panorama e persino iscritto da giovane al M.S.I. dell'onesto Almirante, non ha un suo sito che permetta contatti diretti con lui, prego qualcuno che sia iscritto su Facebook (dove è rintracciabile e dove non mi sono mai voluto iscrivere per ovvie ragioni) di fargli pervenire quanto ho scritto.          

lunedì 24 agosto 2015

"IL PRESIDENTE MATTARELLA DOPO LE FERIE A CASTEL PORZIANO TORNA AL LAVORO AL QUIRINALE" (TV)

MA CHE CAZZO DI LAVORO FA QUESTO GRIGIO INDIVIDUO (NOMINATO ANTICOSTITUZIONALMENTE)?

domenica 23 agosto 2015

A CARLA RUOCCO (5STELLE)

A ruocco_c@camera.it 
Lei alla trasmissione IN ONDA non ha saputo o voluto rispondere alla domanda di uno dei due conduttori: perché voi di 5Stelle non vi dimettete in blocco per provocare l'autoscioglimento di questo parlamento e andare al voto per far fuori Renzi (per me un pazzo da ricoverare in psichiatria)? Io nel mio blog più di una volta e una volta nel blog di Grillo ho  proposto le dimissioni in blocco di tutti i parlamentari di 5 stelle. Anche perché siete tutti di nomina anticostituzionale a causa del porcellum.  E anticostituzionali sono state pertanto le nomine di un delinquente come Napolitano e di un beccamorto come Mattarella, il cui unico merito è quello di avere avuto un fratello ucciso dalla mafia. Il paradosso è che anche 2/3 della Corte Costituzionale sono di nomina anticostituzionale pur avendo dichiarato anticostituzionale il porcellum.  Il fatto è che questi disonesti della Corte per salvarsi le poltrone hanno aggiunto contraddittoriamente che questo parlamento aveva la facoltà di cambiare la legge elettorale. Questo è un mondo di pazzi o di disonesti. Ci troviamo in un apparato statale del tutto anticostituzionale. 
Dunque 5Stelle non creda di essere migliore se i suoi parlamentari non scelgono l'unica via per provocare l'autoscioglimento di questo lurido parlamento e tornare nell'alveo della Costituzione, che questo anticostituzionale parlamento vorrebbe cambiare sotto il dittatore da operetta Renzi. DIMISSIONI IN BLOCCO. Altrimenti dimostrate che anche a voi preme una cosa sola: LA POLTRONA. E non tirate fuori la scusa che vi siete dimezzati lo stipendio. Con nuove elezioni certamente quasi tutti i parlamentari di 5Stelle verrebbero rieletti. E aumenterebbero di numero per far fuori finalmente quella farsesca figura da esibizionista di Renzi, una vera sciagura.  pietromelis.blogspot.com