lunedì 21 dicembre 2015

SPORCHI NEGRI

Di fronte a certe notizie viene la rabbia incontenibile. Ma la colpa maggiore è di questi sporchi governi che li hanno fatti entrare per essere poi mantenuti senza fare un cazzo a causa della follia della società multiculturale e multirazziale. E sporco sgoverno con a capo un pazzo usurpatore del potere avuto senza elezioni. Dio non esiste se la specie homo ha avuto origine in Africa. E non esiste se ha fatto nascere Maometto.I Catari o Albigesi erano dei cristiani perseguitati dai papi d'accordo con i re di Francia perché ritenuti eretici: dicevano infatti che l'Antico Testamento era stato ispirato dal demonio. E i Vangeli? Questi sembrano essere stati scritti dai fratelli Grimm autori delle più note favole. E il Corano? Questo fu dettato da un pazzo analfabeta e criminale. Ecco che cosa sono le religioni cosiddette rivelate. Che umanità imbecille! 

 

5 commenti:

Sergio ha detto...

"E i Vangeli? Questi sembrano essere stati scritti dai fratelli Grimm autori delle più note favole."

Eppure per ben duemila anni i cristiani, tra cui persone di grande ingegno, come Dante e San Tommaso, hanno creduto fermamente in queste fole. Certo il potere civile ha appoggiato la Chiesa e ha contribuito sia all'espansione della fede cristiana che alla sua difesa. Oggi possiamo dire impunemente che sono tutte balle (cosa che gli islamici non possono ancora), ma in tempi nemmeno così remoti si rischiava la pelle anche da noi, e per poco (bastava dire che è la terra a girare intorno al sole). Oggi ormai tutti, anche i teologi, ammettono che Gesù, se è mai esistito (probabile) era un comune mortale, né Dio né figlio di Dio, e che non è risorto davvero (come invece crede o fa finta di credere Bruno Vespa che si è evangelicamente arricchito coi suoi salotti).
P.S. I Grimm non sono gli autori delle favole, le hanno raccolte dalla gente del popolo (operazione ripetuta dal nostro Italo Calvino con le Fiabe Italiane).

Anonimo ha detto...

Basta guardarli, sembrano dei primitivi con la clava in mano.
Arrivano qua armati di cellulari e ipod, ma restano sempre dei "baluba".
Fra l'altro, io ho notato che sono anche parecchio vigliacchi, fuori dai supermercati(dove abbondano e crescono come le spore dei funghi),perché le prime persone a cui chiedono soldi, tallonandole dall'uscita all'auto, con la scusa di aiutare a tenere i sacchi della spesa, sono le donne: raramente chiedono denaro ai maschi, in particolar modo avvicinano anziani o appunto donne specie di età, credendo di intenerire...MA A CHI??????????CON QUELLE FACCE???
Con le donne giovani ci provano, essendo vili, se sono sole e non accompagnate,allora si permettono anche di fare i "galanti".
Qualche demente che si fa intenerire c'è sempre, però,e mi chiedo se ragionano.

Cecilia

Alessio ha detto...

E poi la cosa che più mi lascia interdetto è la mancanza totale di democrazia dei nostri governi che parlano di integrazione per islamici e africani: io NON li voglio affatto e non possono impormi di accettarli e così non li vogliono moltissimi italiani, sempre di più ogni giorno, questa è la verità. Se non li vogliamo non possono imporci di accettarli a forza.

Francesco ha detto...

Lascia interdetto anche me, ma che razza di solidarietà è quella che ti viene imposta a viva forza?

La generosità è per chi può e vuole permettersela. Quella faccia da mugnaio che sta a palazzo Chigi la impone anche a chi non può e non vuole.
Certo, essere ricchi e ben sistemati grazie al favore del popolo benpensante aiuta a cancellare ogni scrupolo. Quando si hanno a disposizione tutti i voli di stato possibili e immaginabili e la famigliola è ben protetta, cosa importa dei problemi dell'immigrazione, sono solo danni collaterali.

Anonimo ha detto...

Purtroppo questi maledetti negri di merda sono stati fatti venire dai sinistronzi che stanno rovinando l'Italia. Il male voluto non è mai troppo...