venerdì 30 giugno 2017

PDOTI CON ROGNE TORNATE NELLE FOGNE



L'Unione Sarda · 5 ore fa
Questo è lo slogan che si dovrebbe recitare in manifestazioni pubbliche contro gli antitaliani del PD (Partito della Disgrazia).  Abbiamo un capo di Stato illegittimo perché eletto da un parlamento illegittimo a causa della legge elettorale porcellum dichiarata anticostituzionale. E in visita in Canada porta questo Stato come esempio di accoglienza. E' stato eletto a causa dei voti dei PDoti. Perché bisogna essere idioti per fare un raffronto con l'Italia. Prima di tutto il Canada non sta subendo l'invasione dall'Africa che sta subendo l'Italia. Per questo eletto dai PDoti non valgono i dati della superficie e della popolazione del Canada. Superficie 99.984.670 kmq. Popolazione 35.749.600. Italia: superficie 301.000 kmq, popolazione di residenti (tra cui almeno l'8% di stranieri senza cittadinanza) 60.000.000. 
Soltanto il Grigio, rappresentante dei PDoti e dei loro affini, poteva dire una simile cazzata. Non mi sento rappresentato da un simile idiota che non può rappresentare l'unità nazionale e il cui unico merito (si fa per dire) è stato quello di avere un fratello maggiore ucciso dalla mafia. Tutta la sua vita è stata di un grigiore squallido e spaventoso. Deve la sua elezione unicamente al trombato Bomba. L'ha sfottuto bene in passato Maurizio Crozza.   

Crozza-Mattarella: 'L'uomo in grigio' - YouTube


 https://www.youtube.com/watch?v=Neo48HG81uQ

04 feb 2015 - Caricato da La7 Intrattenimento
Dalla copertina di Maurizio Crozza 'DiMartedì' l'estratto del nuovo personaggio 'Sergio Mattarella ..

Presidente Crozza-Mattarella: preparatevi ad una ... - YouTube

https://www.youtube.com/watch?v=XuvurAyp1E4
02 mag 2016 - Caricato da La7 Intrattenimento
Crozza-Mattarella nel ricordare il giorno della sua Laurea: quando mi sono laureato e ho discusso la 

Crozza-Mattarella in 'Autostop di Stato' - YouTube

https://www.youtube.com/watch?v=k3vwZbD-Yhk
27 feb 2015 - Caricato da La7 Intrattenimento
Maurizio Crozza cerca d'immaginarsi come il Presidente Mattarella andrebbe a Berlino dalla Merkel…..

Crozza-Mattarella e le suorine - YouTube

https://www.youtube.com/watch?v=MbIL_3EJaE8
06 mar 2015 - Caricato da La7 Intrattenimento
Crozza-Matterella racconta alle suorine la sua prima visita di Stato dicendo 'E' stato bellissimo… non ...

Sergio Cavallo-pazzo Mattarella” la novità del Paese delle ... - YouTube

https://www.youtube.com/watch?v=l0iuJ0VamHA
27 feb 2015 - Caricato da La7 Intrattenimento
La vera novità del Paese delle Meraviglie è il Presidente Sergio Matterella, l'uomo più serio e composto
 

PERVENUTAMI A CASA UNA LETTERA CONTRO LA PAZZESCA INVASIONE

Espongo qui una lettera scritta a mano in stampatello da un militare ufficiale di alto grado trovata nella cassetta della posta in portineria. Evidentemente corriamo brutti tempi se l'autore della lettera ha firmato con firma illegibile (forse volutamente) nel cognome. Invito l'autore della lettera a lasciarmi un commento (che non pubblicherò) con numero di telefono. Oppure mi lasci più semplicemte un biglietto nella cassetta della posta con numero di telefono. Se vuole può anche citofonarmi e salire a casa  se abita (come mi è dato di credere) nella mia stessa città.
Caro professor Melis 
Sono un (omissis) in servizio. Nel suo blog vorrei esprimere alcune idee su questa maledetta immigrazione afroislamica. Se lo ritiene utile può pubblicarle. Circa dieci anni fa pensavo che prima o poi si sarebbe scatenata una forte reazione politica di "centro" e "destra", oppure una forte reazione popolare dal "basso", ben organizzata e con ricadute politiche (tipo la marcia dei quarantamila a Torino). Ho sbagliato perché in realtà non è successo proprio niente e gli onesti cittadini italiani continuano a subire questo pauroso stravolgimento sociale. 
Quello che oggi prevedo è una reazione virile da parte di individui colpiti dalla crisi, ma anche da parte di elementi nazionalisti che credono nella bandiera  tricolore dell'Italia. 
La storia si ripete. Potrebbero attivarsi formazioni autonome simili alle "camicie nere", ovviamente adeguate al terzo millennio. 
La lettera (autentica o meno) di alcuni giorni fa del generale della Folgore Perrotti (cliccare su Google: Il giornale/Il secolo d'Italia/Perrotti/generale/folgore) è stata  scritta da una mente lucidissima che ha capito tutto. 
Concludo con un episodio personale di nove mesi fa. Mi trovavo alla stazione di Caserta e per caso ho visto un distinto signore sulla sessantina che nella parte piastrellata dell'antibagno, con un grosso pennarello nero ultimava questa scritta: PER NON CHIAMARLA NAZIONE-CESSO LA CHIAMIAMO MULTICULTURALE. 
Vistosi scoperto, mi ha guardato timoroso, ma l'ho subito rassicurato con un sorriso e gli ho detto OK con la mano. Abbiamo avuto un breve colloquio. Era un medico ospedaliero e mi ha confidato che sua nipote (di sedici anni) aveva subìto un'aggressione fisica da due giovani africani. 
"QUESTO E' QUEL CHE POSSO FARE OLTRE CHE VOTARE A DESTRA" (mi ha detto)"SARA' UNA BATTAGLIA PERSA, MA VOGLIO CONTRIBUIRE A FRENARE QUESTO FENOMENO PAZZESCO".

Fotografia di invasori sfaccendati in Sardegna. Costano, si dice, 10 milioni di euro al mese. E poi ci sono imbecilli che dicono che i "migranti" ci pagano le pensioni. Siamo noi che dobbiamo pagare le tasse per mantenere questi invasori, arroganti e spesso violenti perché sanno che tanto non subiranno alcun processo avendo trovato nell'Italia dello sgoverno del Pd terreno fertile. Hanno bloccato la superstrada Cagliari Sassari e non sono stati incriminati per reato di blocco stradale causando una fila di auto ferme con automobilisti furiosi. Siamo allo sbando per colpa di questo scellerato sgoverno del PD rovina dell'Italia.   

  1. Migranti, l'accoglienza vale 10 milioni al mese: i privati ...

    www.unionesarda.it/articolo/cronaca/2017/06/30/migranti_l...20 minuti fa
    Migranti, l'accoglienza vale 10 milioni al mese: i privati incassano grandi cifre. Cronaca - L'Unione Sarda.it




  
  
 

giovedì 29 giugno 2017

CESARE! IL POPOLO CHIEDE SESTERZI


RISPONDI CHE VADO DIRITTO...CON L'IUS SOLI 

Sì, sperando che così il PD si suicidi con il Bomba  

IL POPOLO HA FAME:DATEGLI LO IUS SOLI

Il problema millenario dello ius soli

Sembra quasi che i grandi movimenti politici della Storia tendano tutti alla creazione di un ordine mondiale comandato da un’unica élite. Il Terzo Reich, nel XX secolo, aveva quello come obiettivo: dominare il mondo. Ma anche l’impero romano non avrebbe disdegnato di dominare tutte le terre emerse conosciute, se pensiamo alla sua espansione geografica che aveva coperto tutta l’Europa, il nord Africa e il Medio Oriente. Idem con Alessandro Magno. Le cose andarono diversamente, come per il Reich hitleriano, perché fu il cristianesimo a portare alla dissoluzione dell’impero romano. Ma il cristianesimo, secondo le parole di Prudenzio, fu funzionale all’ideologia di conquista e di integrazione dei popoli barbari, da parte di Roma. L’imperatore Claudio era d’accordo che si concedesse la cittadinanza anche ai goti e quando i senatori sollevarono obiezioni, disse: “Abbiamo concesso la cittadinanza ai veneti e agli insubri, arrivando fino alla Alpi, perché non dobbiamo concederla anche ai barbari? A differenza della Grecia, Roma fa così da sempre. Anche i vostri antenati, o senatori, erano sabini e ora voi vi considerate cittadini romani a tutti gli effetti”.

Continua a leggere...» 

 

La civiltà occidentale demolita a poco a poco

mercoledì 28 giugno 2017

CONGRATULAZIONI A FILIPPO FACCI: HA SCRITTO E DETTO CHE IL CORANO E' UN LIBRO DI MERDA

Per questo è stato incredibilmente sospeso per due mesi anche dallo stipendio dall'Ordine merdoso dei giornalisti, a cui Facci dovrebbe far leggere il mio florilegio del Corano, che certamente questi merdosi dell'Ordine non conoscono. Facci ha fatto ricorso. L'Ordine deigiornalisti non deve esistere. Chiunque deve poter scrivere su un giornale. Si noti che Facci non è stato per questo accusato dalla magistratura di avere commesso un reato. E ci mancherebbe altro. Ho inviato quanto segue a Filippo Facci. 
Congratulazioni a lei per aver detto che il Corano è un libro di MERDA. Io l'ho scritto prima di lei (cfr. sotto). E' da molti hanno che sto scrivendo contro il cancro dell'islamismo nel mio blog. Le offro il mio florilegio del Corano. Bastano 5 minuti per leggerlo in pubblico e smontare tutti gli impostori che distinguono tra islamici moderati ed estremisti. Non esiste un Corano moderato. Questo bisogna dire. Citatare, citare il mio florilegio. Questi sono soltanto alcuni di tutti gli articoli scritti contro la pazzia di chi crede nel Corano.  Ne ho mandato alcuni anche all'UCOII senza avere suscitato reazioni. Hanno preferito ignorarmi perché non sono un personaggio pubblico. Altrimenti qualcuno di questi pazzi mi avrebbe già ammazzato. 

Blog del prof. Pietro Melis: Il terrorismo nel Corano

pietromelis.blogspot.com/2009/10/il-terrorismo-nel-corano.html
20 ott 2009 - Florilegio della propaganda terroristica nel Corano a fronte degli utopisti ... un falso Islam, per cui il terrorismo è conforme al dettato del Corano.


Blog del prof. Pietro Melis: IL CORANO E' LA PIU' GRANDE ...

pietromelis.blogspot.com/2012/04/il-corano-e-la-piu-grande-disgrazia.html
30 apr 2012 - Chi non islamico (e perciò non corrotto nel cervello da questo libro di merda) non abbia letto il Corano non può rendersi conto del suo ..

Blog del prof. Pietro Melis: FAR CONOSCERE IL CORANO NELLE ...

pietromelis.blogspot.com/2015/11/far-conoscere-il-corano-nelle-scuole.html
17 nov 2015 - 20 ott 2009 - Florilegio della propaganda terroristica nel Corano a fronte degli utopisti ... un falso Islam, per cui il terrorismo è conforme al ...

Blog del prof. Pietro Melis: MALEDETTA BOLDRINI COMPLICE ...

pietromelis.blogspot.com/2015/10/maledetta-boldrini-complice-della.html
17 ott 2015 - In tre miei libri ho riportato il florilegio di tutte le frasi che giustificano il terrorismo nel Corano. Perché nessuno ha gridato in faccia a questo ...

Blog del prof. Pietro Melis: INCREDIBILE! IL SITO "CIVILTA' ISLAMICA ...

pietromelis.blogspot.com/2015/12/incredibile-il-sito-civilta-islamica_10.html
10 dic 2015 - 17 ott 2015 - In tre miei libri ho riportato il florilegio di tutte le frasi che giustificano il terrorismo nel Corano. Perché nessuno ha gridato in faccia ...

Blog del prof. Pietro Melis: FUORI DAI COGLIONI I MUSULMANI ...

pietromelis.blogspot.it/2012/09/fuori-dai-coglioni-i-musulmani...
fuori dai coglioni i musulmani. credono in un libro per pazzi (il corano) dettato da un pazzo analfabeta (maometto)

Blog del prof. Pietro Melis: MAOMETTO: LA PIU' GRANDE DISGRAZIA ...

pietromelis.blogspot.com/2012/08/maometto-la-piu-grande-disgrazia-della.html
19 ago 2012 - E vi sono circa un miliardo e 200 milioni di pazzi che ancora gli credono ritenendo sacro quel libro di merda che è il Corano. Leggere il mio ...
pietromelis.blogspot.com/2012/09/fuori-dai-coglioni-i-musulmani-credono.html
29 set 2012 - Fuori dai coglioni questi pazzi pericolosi che pretendono di vivere secondo quel libro di merda che è il Corano. Basta con la società ...

Blog del prof. Pietro Melis: MAOMETTO ERA UN PAZZO DISONESTO ...

pietromelis.blogspot.com/2014/10/maometto-era-un-pazzo-disonesto.html
04 ott 2014 - Da notare che Maometto, essendo un analfabeta, non poteva avere alcuna conoscenza ... Mecca a Gerusalemme a dorso di un cavallo alato con la testa d'uomo perché era ... e con ritorno a La Mecca sempre a dorso del mostruoso cavallo alato. ... Sfruttò la figura di Gesù per dominare sul mondo cristiano

Blog del prof. Pietro Melis: IL CORANO: UN LIBRO DETTATO AD UNO ...

pietromelis.blogspot.com/2014/08/il-corano-un-libro-dettato-ad-uno.html
03 ago 2014 - Il Corano è un libro che è contrario al nostro ordinamento giuridico ... da La Mecca sino a Gerusalemme volando su un cavallo alato ma con la ... Il Profeta Maometto, a cavallo del suo destriero alato con testa umana di nome .

Blog del prof. Pietro Melis: MOSCHEE FUORI LEGGE

pietromelis.blogspot.it/2016/02/moschee-fuori-legge.html
25 feb 2016 - Il Corano deve essere posto fuori legge perché è una istigazione anche ... pietromelis.blogspot.com/2009/10/il-terrorismo-nel-corano.html.

Blog del prof. Pietro Melis: AL SOCIOLOGO STEFANO ALLIEVI

pietromelis.blogspot.it/2016/04/al-sociologo-stefano-allievi.html
12 apr 2016 - 20 ott 2009 - Florilegio della propaganda terroristica nel Corano a fronte degli utopisti ... un falso Islam, per cui il terrorismo è conforme al ...

SGOVERNO CRIMINALE ROVINA DELL'ITALIA

Il mio odio contro questo sgoverno, come quelli precedenti a guida PD, ormai  non può più aumentare perché è arrivato a tal punto da non poter più essere contenuto. Uno sgoverno che da anni sa solo accusare l'Europa di essere stato lasciato solo perché per questi scellerati che ne fanno parte l'unica soluzione consiste nel distribuire i "migranti" in tutta Europa. Vi è un progetto  criminale che il Partito dei Disonesti (PD) vuole realizzare prima delle prossime elezioni. Ma questo progetto criminale, che si accompagna all'approvazione dell'ius soli, dovrebbe essere l'arma da suicidio alle prossime elezioni politiche per questa massa di criminali che si oppongono all'unica e facile soluzione per contrastare la sostituzione etnica. Lo dimostra l'iniziativa presa da una nave finanziata con pochi soldi, e contrastata dalle false sinistre che hanno sostituito la classe operaia con quella degli invasori. Sono occorsi sinora almeno 5 miliardi ogni anno (cifra sotto stimata perché ufficiale) per mantenere gli invasori in strutture private che si fanno complici di questa invasione affittando i loro immobili per costituirsi in cooperative speculando sull'invasione. Vi è una mia ex studentessa che in crisi di depressione ha tentato il suicidio buttandosi dall'altezza di 20 metri. E' rimasta viva solo perché la caduta è stata frenata da un albero che si trovava  sotto l'alto muro da cui si era gettata. Ma ha subìto fratture pesanti in tutto il corpo, dalle costole alle gambe, che le permettono di fare solo pochi passi. Si era laureata con 110 e lode con una tesi sul concetto di giustizia in Platone. Ma ha perso l'insegnamento perché si è improvvisamente scatenata una forma di bipolarismo che l'ha costretta a subire vari ricoveri in psichiatria. Dopo l'ultimo ricovero ha tentato il suicidio. Orfana di padre e di madre vive con un assegno di sussistenza di 300 euro al mese, controllati da un'assistente sociale del Comune. Ogni tanto debbo inviarle un po' di soldi pur non avendola più vista da tanti anni. Una donna si dà fuoco dentro l'ufficio dell'INPS perché tardava l'assegno di sussistenza. Questi invasori invece costano ciascuno più di mille euro al mese. Pagati per continuare ad essere degli sfaccendati parassiti a carico delle nostre tasse. Ma perché ancora una gran parte di fottuti e merdosi italiani continua a votare per questa merda del PD? E' possibile che solo a causa di una sciagurata legge elettorale chiamata porcellum (paradossale invenzione del duo Berlusconi-Calderoli che in questo modo hanno dato il potere al PD con il sostegno dei traditori di Berlusconi, a cominciare  dal repellente ALF-ANO) questi criminali abbiano la pretesa di continuare a sgovernare pazzescamente con una falsa maggioranza dovuta al porcellum per continuare a favorire l'invasione e aggiungere la follia dell'ius soli? Il Partito della Disgrazia e dei Disonesti non aveva in programma nel 2013 l'ius soli. Adesso improvvisamente, negli ultimi mesi della sciagurata legislatura, lo si vuole approvare contro la volontà documentata della grande maggioranza degli italiani. Avendo paura di perdere il potere nel 2018 vogliono prepararsi un bel pacco di voti per il futuro trasformando in italiani tutti coloro che sono venuti in Italia da invasori.
white wolf revolution 
Emergenza sbarchi e programma di invasione sempre più accelerato

I corsi e i ricorsi della stupidità umana

 


Se potessi me ne andrei per sempre dall'Italia dove esiste una merda di gente che vota PD e i loro affiliati della falsa sinistra. E avrei una pensione maggiore perché mi verrebbe pagata al lordo pagando una tassazione assai inferiore all'estero. Stato vampiresco che butta i soldi per mantenere gli invasori e lascia 4 milioni di italiani in stato di povertà e altri 4 milioni appena sopra il livello di povertà.  

Immigrati, sbarchi senza fine:
5.000 salvati ieri e 8.500 oggi

Migranti, Forza Italia a Minniti
"Chiudere porti, dirottare navi"


Si sta boicottando l'iniziativa di questa nave cercando di chiudere i conti correnti in cui affluiscono le poche offerte dei privati. Questa nave si propone di andare incontro ai barconi per "salvare" gli invasori riportandoli sulle coste della Libia. E allora perché se una nave privata ha assunto questa iniziativa per contrastare le famigerate ONG non si ha un governo che con navi militari faccia altrettanto per porre termine a questo traffico criminale di carne umana? 

Migranti, oltre 1.300 morti nel Mediterraneo in quattro mesi

www.ilmessaggero.it/.../migranti_oltre_1_300_morti_mediterraneo_in_quattro_mesi-...
16 mag 2017  MELIUS ABUNDARE QUAM DEFICERE. CHI HA ORECCHIE INTENDA

martedì 27 giugno 2017

L'IMBECILLITA' ULTRACATTOLICA DI CAMILLO LANGONE

Signori e signore, prendiamone atto: I vegani sono responsabili del crollo della civiltà occidentale, come Attila e gli Unni, come Gengis Khan e Tamerlano.Il veganesimo è come il cristianesimo secondo i pagani, responsabile dell'indebolimento della resistenza militare contro le invasioni barbariche. Ci voleva un "geniale" scrittore per spiegarlo. Ora l'abbiamo e si chiama Riccardo Ruggeri, un nuovo Oswald Spengler che ci elargisce una nuova versione del tramonto dell'Occidente. E l'imbecillità del fanatico ultracattolico  commenta a favore. Nel tempio dell'imbecillità universale Ruggeri merita  un posto a parte. Non solo rigurgitiamo di politici corrotti ma anche scrittori e giornalisti cretini.Per sapere chi sia questo super cretino ignorante basti sapere che in un articolo intitolato Togliete i libri alle donne: torneranno a far figli pubblicato sul quotidiano  Libero  il 30 novembre 2011, Langone propone una presunta correlazione causa-effetto tra l'aumento della scolarizzazione femminile e il calo di natalità in Italia. Se è convinto di ciò che scrive è da ricoverare in psichiatria con TSO. L'articolo ha suscitato reazioni critiche da parte di forze politiche, associazioni femministe e cittadini. 
In seguito all'incendio della Città della scienza, in un articolo intitolato Dovevano bruciarla prima pubblicato su Il Foglio, Langone ha dichiarato: «vi si propagandava l'evoluzionismo, una superstizione ottocentesca ancora presente negli ambienti parascientifici (evidentemente anche nei residui ambienti cantautorali). Il darwinismo è una forma di nichilismo». Un individuo talmente ignorante che ignora persino che nel 1996 Giovanni Paolo II, in occasione di un Convegno tenutosi in Vaticano sull'evoluzionismo, riconobbe il fondamento scientifico di esso. Come poi mettere d'accordo l'evoluzionismo con le favole del Genesi, questo è un altro discorso. Ma non è nemmeno un problema perché un problema è tale per definizione quando esso è risolvibile. Qui non si tratta di un problema ma di contrasto irrisolvibile. In merito a quanto dichiarato dal Langone il biologo Maurizio Casiraghi ha scritto: «Langone potrebbe forse utilmente consultare un manuale scolastico di Scienze, dove potrebbe leggere che la presunta "superstizione ottocentesca" è confermata da un numero di prove ormai incalcolabile».[13] Il matematico Piergiorgio Odifreddi ha scritto in merito che «gli unici superstiziosi e prescientifici sono appunto gli ignoranti come lui, che non sanno di cosa parlano».

I VEGANI COLLABORANO ALLA FINE DELL'OCCIDENTE

"COME PUÒ L’ESANGUE BIO-VEGANO COMPETERE CON LA MUSCOLOSA SHARI’A CARNIVORA?”


http://www.ilfoglio.it/preghiera/2017/06/21/news/i-vegani-collaborano-alla-fine-dell-occidente-140684/

Gli esangui vegani, responsabili del declino dell’Occidente

Fonte: Il Foglio




lunedì 26 giugno 2017

PERCHE' IL BOMBA HA PERSO ANCORA UNA VOLTA MA RESTA

Ricordo che D'Alema dopo le elezioni amministrative che videro la sconfitta dell'allora PDS (quel D'Alema che prestò le basi americane in Italia per bombardare Belgrado che cercava di difendere i suoi confioni storici che includevano il Kosovo, che divenne indipendente con maggioranza islamica) si dimise da capo del governo. Ma questo Bomba non lo smuove alcun risultato. Trombato il 4 dicembre 2016 al referendum della schiforma della Costituzione si è dimesso da capo del governo ma ha voluto la buffonata delle primarie per essere riconfermato segretario del Partito della Disgrazia (PD) sapendo che non vi erano figure contrastanti all'interno di un PD personalizzato. Così può continuare a sgovernare dietro le quinte dello sgoverno del conte Gentiloni, sua marionetta, a cui potrebbe indirizzare un "stai sereno" per farlo fuori quando volesse. Lo tiene congelato aspettando che si chiariscano le cose all'interno dello stesso Pd, avendo paura di essere fatto fuori lui prima delle elezioni politiche. Meglio sgovernare dietro le quinte piuttosto che non sgovernare più in caso di vittoria del centrodestra alle prossime elezioni politiche. Sa che la sua unica salvezza è il rifiuto di alleanze con i fuoriusciti dal Pd (Bersani e company) perché altrimenti perderebbe anche la sedia scassata di segretario del Pd, mentre preferisce avere le mani libere dopo le elezioni, magari sperando che il solito Berlusconi si faccia fregare da lui una seconda volta dopo il patto del Nazareno promosso dall'ondivago Berlusconi. Capendo che avrebbe perso nelle maggior città dove vi erano le elezioni amministrative il Bomba ha preferito stare in silenzio per tutta la campagna elettorale per non dover poi vedersi scaricare addosso la colpa della sonora sconfitta. Dove il PD ha vinto (Padova, Taranto) ha vinto per il rotto della cuffia. Ha perso anche a Sesto S. Giovanni, luogo simbolo da sempre della classe operaia, che ormai è stata tradita dalle false sinistre, multirazziali e multiculturali. Vi è tuttavia da domandarsi come ancora in Italia, pur nella sconfitta del PD, vi sia gente tanto stronza da dare ancora un voto al PD anche superiore al 30% pur essendoci stata un'affluenza inferiore al 50% degli aventi diritto al voto. Perché ha vinto il centro destra? Non posso fare a meno di pensare che la maggioranza degli italiani non ne possa più di questo sgoverno che continua a favorire le invasioni e vorrebbe addirittura l'approvazione in questa legislatura della pazzia dell'ius soli temendo di essere spazzato via alle prossime elezioni politiche. Senza trascurare altri ben noti motivi, tra cui una tassazione da vampiri che, ultima notizia, serve anche a salvare le piccole banche e i cretini che si affidavano ad esse senza informarsi delle condizioni fallimentare in cui si trovavano. La conseguenza è una spesa statale di 5 miliardi per salvare queste banchette e i cretini che credevano di trarre realmente un maggiore guadagno comprando le loro obbligazioni fasulle. Il PD è il partito di un papa scellerato che utilizza il PD per realizzare i ponti con l'Africa e continuare a favorire le invasioni. Ben può dire questo papa: meno male che il PD c'è. Si per continuare a rovinarel'Italia. 


            

domenica 25 giugno 2017

SONO UN ERMAFRODITA

Un tale va dal medico e gli dice: dottore, credo di essere un ermafrodita. Il medico,stupito, gli dice: se è convinto di esserlo dove avrebbe l'organo genitale femminile? Risponde quel tale: qui, qui dottore battendosi la testa con la mano. Ho attribuito a me questa barzelletta.   
3 ore fa

sabato 24 giugno 2017

INVASORI E PARASSITI CHIAMATI PROFUGHI

Un mio amico mi ha detto di avere trovato in una via principale di Cagliari un senza tetto che chiedeva l'elemosina di fronte ad un market e si era accampato di fronte ad esso con un giaciglio per dormirvi di notte. Incuriosito gli domandò di dove fosse. Gli rispose che era di un paese vicino a Cagliari. Come mai non vive in un cosiddetto centro di accoglienza? gli domandò. Risposta: perché non posso essere considerato un profugo. Mia riflessione: gli invasori ci costanto almeno 50 euro al giorno ciascuno. Si  dice che lo Stato spenda 5 miliardi di euro per mantenere questi sfaccendati buoni a nulla. Uno sgoverno che chiede aiuti all'UE cercando di coinvolgerla nella distribuzione di questi invasori, non per fare uno sbarramento di fronte alle coste della Libia perché questi parassiti non possano più arrivare con i barconi. Ed abbiamo un Salvini che dice: aiutiamoli a casa loro. Aiutiamoli un cazzo. Aiutiamoli a non fare figli. O vengano abbandonati alla selezione naturale. Legge di natura. L'Africa è la maggiore disgrazia della Terra perché ogni aiuto economico è destinato a fallire se non si combatte l'unica cosa che sanno fare: far figli aumentando la fame sulla Terra. Nessuna commozione per questi invasori che sono causa dei loro stessi mali.  
Ritratto del tipico antirazzista
Per i migranti l’Italia non è il paradiso che si a...

Vogliono che scorra sangue per le strade

Testo di Paolo Sensini


Viviamo in uno spazio-tempo decisamente folle. Prima ci dicono che i "migranti arrivano per svolgere i lavori che gli italiani non vogliono più fare", e non che magari questi ultimi non sono disposti ad accettare stipendi da fame come invece un immigrato del Terzo Mondo. Poi raccontano che i "migranti servono perché ci pagheranno le pensioni", e al medesimo tempo il governo Renzi chiede una deroga da 4,6 miliardi di € all'Unione Europea, che vuol dire ulteriori tasse ai contribuenti italioti, per "l'accoglienza dei profughi". Dunque, lasciando da parte tutti gli altri aspetti del problema, non ci vuole molto a capire che la tratta degli immigrati è un buco nero che inghiotte somme gigantesche. Secondo la Fondazione Leone Moressa, gli immigrati costano infatti ogni anno il 2% della spesa pubblica, cioè circa 16,6 miliardi. A questo, se guardiamo i dati forniti da Bankitalia, vanno poi aggiunti i soldi che gli stranieri mandano nei loro Paesi che ammontano a circa 5,2 miliardi ogni anno. Dunque qual è il beneficio di queste "risorse", come ci ripetono con ossessione compulsiva i mezzi di distrazione di massa?
E infine, ciliegina sulla torta, su mandato del ministero degli Interni, i prefetti hanno iniziato a requisire le proprietà private dei cittadini per distribuire capillarmente su tutto il territorio giovanottoni africani facendo arricchire coop, mafie e onlus paragovernative. Cosa inaudita e ingiustificabile anche dopo catastrofi naturali, che pure abbiamo sotto gli occhi. Credevamo in passato di aver già visto di tutto e di più, ma i vecchi democristiani a confronto di questi sciacalli erano - si parva licet - persone rispettabili. I golpisti al governo vogliono che scorra sangue per le strade, e forse presto saranno esauditi.


mercoledì 21 giugno 2017

COME AVREI COMMENTATO UNA POESIA DI GIORGIO CAPRONI ALL'ESAME DI MATURITA'

Ecco la poesia 
Non uccidete il mare,
la libellula, il vento.
Non soffocate il lamento
(il canto!) del lamantino.
Il galagone, il pino:
anche di questo è fatto
l’uomo. E chi per profitto vile
fulmina un pesce, un fiume,
non fatelo cavaliere
del lavoro. L’amore
finisce dove finisce l’erba
e l’acqua muore. Dove
sparendo la foresta
e l’aria verde, chi resta
sospira nel sempre più vasto
paese guasto: Come
potrebbe tornare a essere bella,
scomparso l’uomo, la terra.

Ho sempre coltivato il pensiero che la maggiore disgrazia è nascere. Già nell'Antico Testamento Giobbe maledice il giorno in cui è nato: “Perisca il giorno in cui nacqui e la notte in cui si disse: “E’ stato concepito un uomo!”. E Geremia nel libro omonimo dice: "maledetto il giorno in cui nacqui; il giorno in cui mia madre mi diede alla luce non sia mai benedetto". Così pure il poeta greco Teognide scrisse: "Meglio non essere mai nati, o appena nati varcare al più presto le soglie dell'Ade". Lo stesso pensiero fu espresso da Sofocle nell'Edipo a Colono
Nessuno ha mai chiesto di nascere per essere messo subito in lista nell'attesa della condanna a morte. Non si nasce dall'amore ma per sbaglio o per egoismo dei genitori, che credono in questo modo di dare un senso alla vita creandosi delle responsabilità nei riguardi dei figli, così continuando nella staffetta della morte, mentre non si rendono conto che il dono della vita è un non senso linguistico. Infatti non esiste alcun dono se manca il ricevente. Chi sarebbe il ricevente? Uno dei milioni di spermatozoi che corrono verso l'ovulo per poi suicidarsi tranne uno o due (in caso di parto gemellare)? Solo per gli animali non umani la vita ha un senso perché non possono porsi la domanda: che senso ha la vita? Il maggiore filosofo del XX secolo, Martin Heidegger in Essere e tempo ha definito  la vita umana un esserci per la morte. Gli animali non umani, dice Heidegger, non muoino ma periscono perché la loro vita è un per-ire, un andare per, senza meta, senza progettualità nella vita. L'uomo è l'unico animale in cui ogni progettualità si accompagna alla coscienza della morte e dunque alla mancanza di senso di ogni progettualità. Solo gli uomini autentici vivono progettando la vita nella coscienza della morte. Gli altri vivono una vita inautentica, nell'anonimato del "si dice", "si fa". Aggiungo da parte mia che sono inautentici tutti coloro che vivono per il danaro, per il potere, per tutto ciò che è effimero ed è privo di significato per una migliore comprensione dell'esistenza umana. La vita sembra un bene solo perché, una volta nati, la morte appare il maggiore dei mali (Hobbes, De cive, pref.). Io sarò coerente perché cercherò in ogni modo di evitare di avere un figlio, il cui pensiero è per me fonte di terrore. Qualcuno mi dirà che in questo modo vado contro natura. E' vero. Ma quelli che fanno figli stanno al livello dell'animalità, e non possono pretendere di essere superiori agli animali non umani. Mi sono iscritto al Movimento per l'estinzione umana volontaria. Non voglio lasciare traccia genetica di me. Concordo dunque con il Caproni dicendo che la Terra sarebbe migliore se sparisse il non senso della vita con la scomparsa da essa della specie umana, l'unica specie che crede di essere padrona della Terra, mentre scientificamente è padrona di nulla. E tuttavia è l'uomo che è causa dei cambiamenti climatici che sta portando all'estinzione di molte specie animali. L'uomo è l'animale che è apparso per l'ultimo sulla Terra. Se si racchiude in un anno solare tutta l'evoluzione biologica di circa quattro miliardi di anni, a iniziare dalla comparsa dei batteri e delle alghe azzurro-verdi, cellule monocariotidi, dalla cui casuale simbiosi è nata la cellula eucariotica che ha dato inizio a tutta l'evoluzione, l'uomo apparirebbe negli ultimi secondi dell'anno solare. E questo animale, arrivato per ultimo ha la prosopopea, anche religiosa, che la vita sulla Terra avesse come ultimo fine la comparsa dell'uomo, cioè del non senso della vita. Scomparso l'uomo sulla Terra scomparirebbe il non senso della sua vita. Questo avrebbe dovuto aggiungere Caproni. Non vi arrivò perché non accompagnò alla sua poesia la coscienza filosofica del non senso della vita umana. Maledetti quei due che mi hanno fatto nascere per condannarmi a morte.  
Fine del tema. 
Avrei aggiunto altre considerazioni scientifiche circa la casuale origine dell'universo visibile con la casuale prevalenza della materia sull'antimateia nelle prime frazioni del Big Bang, che non è l'origine di tutto l'universo ma solo di quello visibile, oltre il quale esistono altri universi nel pluriverso, dove ogni universo nasce da una casuale concentrazione o bolla di energia che esplode dando ad una espansione dei vari universi. Avrei aggiunto anche le considerazioni scientifiche circa la formazione CASUALE  del sistema solare e dunque della casualità delle condizioni che hanno favorito la nascita della vita sulla Terra. Perché la casualità demolisce qualsiasi concezione antropocentrica della vita. La Terra solo casualmente si è trovata ad una giusta distanza dal sole in modo che la temperatura non fosse né troppo fredda (comenei pianeti più lontani dalsole, né troppo alta, come nei pianeti Mercurio e Venere, e la sua massa non fosse né troppo piccola né troppo grande, perché nel primo caso la sua forza di gravità non sarebbe stata sufficiente per trattenere l'atmosfera intorno alla Terra, mentre nel secondo caso la forza di gravità avrebbe schiacciato sulla superficie della Terra l'atmosfera. 
Oggi posso dire di essere stato coerente. Non ho voluto rottura di coglioni di figli, e ancora non capisco come la gente non sappia vivere senza far figli. Ma in fondo l'ho spiegato prima.   
  1. Vers. it. del VHEMT Movimento per l’Estinzione Umana Volontaria...

    www.vhemt.org/iaboutvhemt.htm
    IL MOVIMENTO. D: Cos’è il Movimento per l’Estinzione Umana Volontaria? [VHEMT] Il VHEMT (che si pronuncia vehement, parola inglese che significa …
       

NON SI OFFENDANO I MAIALI PARAGONANDOLI AL PARTITO DEI PDOTI

Sono in disaccordo con quanto si legge nel riquadro. Il PD non è erede del comunismo, ed è errato che gli Stati comunisti abbiano distrutto la famiglia. L'Unione Sovietica ha sconfitto il nazismo facendo appello sotto Stalin, anche se strumentalmente, al patriotismo russo. Se il popolo russo avesse odiato Stalin la seconda guerra mondiale sarebbe stata la migliore occasione per liberarsi di un dittatore sanguinario. E invece non lo fece. Prevalse il patriotismo sulla feroce dittatura. L'internazionalismo proletario non significava perdita dell'identità dei popoli come sta avvenendo oggi con le continue invasioni dall'Africa. Il PD è antipatriotico, ha nel programma il meticciato degli italiani, che poi non potrà essere realizzato soprattutto se si tratta di musulmani, perché il meticciato esiste quando le razze si incrociano. Tranne poche eccezioni le razze sono destinate a rimanere incapsulate dentro se stesse se la diversità biologica e culturale è tale da rendere impossibile l'incrocio. Non basta ai PDoti l'esempio degli Stati Uniti, dove le razze non si sono incrociate e i bianchi vivono separati dai negri, con i permanenti conflitti sociali. Del comunismo nel PD è rimasto solo l'aspirazione alla dittatura del pensiero unico, del linguaggio unico che sia politicamente corretto, per cui non si deve più dire zingari ma rom, non si deve più dire negri ma neri o, peggio, uomo di colore (espressione massimamente ridicola che evidenzia ancor di più la diversità biologica).  Conseguentemente si dovrebbe cancellare la vecchia nota canzone che dice: "Prendi questa mano, zingara".  
 Inoltre dire che i PDoti sono dei maiali significa  solo offendere i poveri maiali, che non sono colpevoli dei disastri che sta facendo questo maledetto Partito della Disgrazia. E'ora di finirla di usare il termine "maiale" peche non può essere contenuta da aiuti economicir offendere qualcuno. Il PD non è un partito di maiali. Almeno lo fosse! Non farebbe danni. Ma è pur vero che è uno schifoso partito di lobisti marchettari che sta portando l'Italia alla rovina plagiando la mente degli imbecilli anche con la propaganda della TV di cui si è impossessata. Notare il solito linguaggio che si usa riguardo agli invasori: si dice sempre che sono stati salvati. Non si dice che in questo modo non si salvano dalla povertà 8 milioni di italiani. Non sono d'accordo nemmeno con Salvini che recita la solita cantilena che dice: aiutiamoli a casa loro. Perché buttare miliardi in Africa quando questi miliardi dovrebbero essere spesi in Italia? E poi è inutile buttare soldi in Africa dove vi è una esplosione demografica che non può essere contenuta da alcuno aiuto economico. Prolificano peggio dei topi, perché si è sperimentato in laboratorio che i topi in condizioni di scarsità di cibo smettono di accoppiarsi proliferando. Gli africani sono peggio dei topi. Il migliore aiuto sarebbe imporre una limitazione demografica. Perché è l'esplosione demografica la maggiore causa della loro povertà. Se hanno governi corrotti o incapaci la colpa è solo loro. La Nigeria, con 200 milioni di abitanti è lo Stato più ricco dell'Africa subsahariana con i suoi pozzi di petrolio. Eppure arrivano da invasori anche nigeriani partendo dalle coste della Libia. Evidentemente la colpa è del loro governo, che non impiega il ricavato enorme della vendita del petrolio a beneficio della popolazione. Perché questi invasori, se musulmani, non espatriano verso Stati musulmani, a cominciare dalla ricca Arabia? No. Vengono in Italia perché sanno che qui ormai vi è lo sgoverno totale a causa della maledizione del PD. In Italia si finanziano i cosiddetti centri di accoglienza dando danaro agli speculatori e si tassano le case dei terremotati, cioè le macerie. Follia! Ditemi se questo PD non sia degno di essere distrutto prima che esso distrugga ancor più l'Italia. E tutto ciò con la complicità di quella fogna che ormai è diventata la Chiesa cattolica con a capo un Anticristo.   

Maledetti bolscevichi!







Se non l'avete ancora capito, quello che sta avvenendo è un attacco senza precedenti alla società moderna. Quello che si prefiggeva il partito comunista fin dall'alba dei tempi: la distruzione della famiglia, il meticciato dei popoli, la distruzione della Chiesa romana, la dissoluzione dello stato. Mettiamo fine una volta per tutte al comunismo, cancro dell’umanità!